Aglaya - Falanghina Doc 2019

VINO BIANCO FALANGHINA DOC “AGLAYA” 2019

La spensieratezza

La leggerezza di questo bianco si intuisce dal giallo paglierino in cui risaltano i riflessi verdolini. Non vuole preoccupazioni e noie, gli spensierati profumi, dall’ananas alla pesca bianca, abbracciano una molteplicità di sentori senza che nessuno prenda il sopravvento: come un’ape che vola annusando con la stessa passione tutti i fiori. Un sapore morbido ma allo stesso tempo vivo, si fa bere e dimenticare con la leggerezza con cui si pensa ad un’avventura.

Abbinamenti: classici della cucina marinara, sautè di vongole, insalata di gamberi, cozze ripiene, spaghetti ai crostacei
Vitigno: Falanghina 100%
Zona di produzione: Benevento
Esposizione: sud-est
Altitudine: 250 s.l.m.
Densità per Ha: circa 2500 ceppi per Ha
Sistema di allevamento: spalliera
Età del vitigno: circa 11 anni
Resa per Ha: circa 80 q.li
Periodo di raccolta: ultima settimana di settembre
Tecnica di vinificazione: vinificazione classica in serbatoi di acciaio a temperatura controllata
Gradazione alcolica: circa 12.50% – 13.50%
Affinamento: almeno 3 mesi in bottiglia
Colore: giallo paglierino con riflessi verdolini
Sentori: una moltitudine di sentori che vanno dall’ananas, banana e pesca bianca
Sapore: morbido ed equilibrato

Bottiglia da 750ml

10.00